The DXCC

 

_________________

 

 

The American Radio Relay League Inc.

Font ARRL update September 2009

 

 

 

Il DXCC ( DX Century Club ) è, senza dubbio, il più popolare e il più importante di tutti i diplomi mondiali. E' il metro

con il quale vengono misurate le capacità dei DXer e i loro risultati. E' un diploma facile, se lo si considera nella sua

versione base, è un diploma difficile se preso nelle varie versioni disponibili e con i vari livelli che si possono ragiungere.

Anzitutto precisiamo quale è la sua caratteristica principale: Il DXCC prevede che vengano lavorati e c i Paesionfermati i

Paesi di tutto il mondo. In effetti oggi non si usa più il termine Paese (COUNTRY), in vigore fino a qualche anno fa, ma

si preferisce utilizzare il termine Entità (ENTITY). Non sono infatti considerati validi i soli Paesi, Stati o regioni del

mondo, ma anche entità diverse, quali possono essere le sedi dell'ONU a New York o Ginevra, e alcune isolette

sperdute, che di un Paese vero e proprio non posseggono molto. Ma partiamo dall'inizio.

 

 

La Lista DXCC

 

La lista DXCC è il cardine su cui ruota tutto il diploma. Il concetto di base è quello esposto da Clinton DeSoto WICBD

in un articolo apparso su QST nel 1935, intitolato <Come conteggiare i paesi lavorati>. Un nuovo sistema di punteggio.

DeSoto enunciava un principio di base che è rimasto lo stesso nel corso degli anni: "Ogni entità geografica o politica è

considerata un Paese".

Naturalmente non si riferiva al tradizionale significato di Paese usato al di fuori del mondo della radio, ma piuttosto

al fatto che esistono delle distinte entità, politiche o geografiche, lavorate da quanti partecipano al DXCC.

Questa è rimasta la politica del diploma fino ad oggi, quelli che sono cambiati sono i criteri impiegati per stabilire

ciò che è o è stato "Paese" o "Entità" ai fini DXCC.

L'attività del diploma è stata sospesa durante il periodo della seconda guerra mondiale, ed è ripresa nel 1947, con

validità dei collegamenti a far data dal 15 novembre 1945.

 

 

 

Award disponibili

 

Il DXCC è disponibile per tutti i radioamatori del mondo nelle varie versioni che ora esamineremo. Esistono 18 diplomi

oltre all'Honor Roll.

 

MIXED: I QSO possono esser fatti usando qualsiasi modalità di trasmissione a far data dal 15 novembre 1945.

 

PHONE: I QSO devono esser fatti in fonia a far data dal 15 novembre 1945. Le conferme per collegamenti

cross-mode per questo diploma devono essere anteriori al 30 settembre 1981.

 

CW: I QSO devono esser fatti  a far data dall'1 gennaio 1975. Le conferme per collegamenti cross-mode per

questo diploma devono essere anteriori al 30 settembre 1981.

 

RTTY: I QSO devono esser fatti in RTTY a far data dal 15 novembre 1945 "Baudot ASCII AMTOR e Packet contano come RTTY". Le conferme per collegamenti cross-mode per questo diploma devono essere anteriori al 30 settembre 1981.

 

Diplomi di banda: Ce ne sono 11:  160 - 80 - 40 - 30 - 20 - 17 - 15 - 12 - 10 - 6 - 2 Meter e tutti i QSO su ciascuna

banda devono essere posteriori al 15 novembre 1945.

 

Satellite: I QSO devono essere posteriori al 1 marzo 1965 e le conferme devono indicare che si è trattato di collegamenti

fatti tramite satellite.

 

 

 

 

Five-Band DXCC

 

 

 

 

Il 5BDXCC è disponibile per quanti hanno lavorato e avuta conferma di 100 differenti Entità DXCC (non contano le entità deleted) su ciascuna delle seguenti bande: 80 40 20 15 e 10 metri. I collegamenti sono validi a far data dal 15 novembre

1945. Per il 5BDXCC sono disponibili endorsement per sei bande supplementari: 160, 30, 17, 12, 6, e 2 metri e, oltre

al diploma cartaceo, è possibile acquistare una targa speciale al costo di 40$ più le spese di spedizione.

Il DXCC Challenge Award viene rilasciato a chi ha lavorato, e ne ha avuta conferma, almeno 1000 Entità DXCC (non

contano le entità deleted) su qualsiasi banda tra i 160 e i 6 metri ( è esclusa la banda dei 60 metri, per ora ammessa

in un numero ristretto di paesi ). Questo diploma non esiste in versione cartacea, ma è disponibile solamente in

forma di targa, al costo di 79$ più le spese di spedizione.

Sono disponibili avanzamenti di 500 punti ciascuno. Tutti i collegamenti devono essere fatti a partire dal

15 novembre 1945.

 

 

 

DeSoto Cup

 

 

 

 

La DeSoto Cup viene assegnata dall'ARRL a chi si trova in testa alla classifica del DXCC Challenge Award al 31 Dicembre

di ogni anno, mentre al secondo e al terzo classificato spetta una medaglia.

 

 

 

 

DXCC Honor Roll

 

 

 

 

L'Honor Roll, ossia Ruolo d'Onore rappresenta uno dei risultati più ambiti e prestigiosi nel campo del DX. Bisogna

aver lavorato e confermato quasi tutte le entità nella lista DXCC attuale, non contano le entità deleted.

La soglia d'entrata è fissata a quota "meno nove" : al momento le entità DXCC sono 338, perciò per essere

nell'Honor Roll oggi come oggi sono necessarie 329 entità lavorate e confermate.

Questa regola vale per tutti e quattro i ruoli d'Onore: MIXED, PHONE, CW and RTTY. Quanti raggiungono l'Honor Roll

possono acquistare la targa al costo di 40$ più le spese di spedizione.

 

 

 

 

Number 1 Honor Roll

 

 

 

 

Per chi infine si arrampica fino in cima, e ha lavorato e confermato tutte le entità, c'è la targa del Number 1 Honor Roll,

al costo di 55$ più le spese di spedizione, anch'essa disponibile nelle versioni Mixed Phone, CW e RTTY.

 

 

 

 

Soci ARRL:

 

Prima richiesta in senso assoluto "comprende il primo Award e il lapel pin 12 dollari fino a 120 QSO".

Primo avanzamento nel corso dell'anno: 12 dollari fino a 120 QSO

Secondo, terzo ecc ecc, avanzamento nel corso dell'anno: 22 dollari fino a 120 QSO per ogni QSO supplementare,

0,15 dollari.

 

 

 

 

Non Soci ARRL:

 

Prima richiesta in senso assoluto "comprende il primo Award e il lapel pin 22 dollari fino a 120 QSO".

Primo avanzamento nel corso dell'anno: 22 dollari fino a 120 QSO

Secondo, terzo ecc ecc, avanzamento nel corso dell'anno: 32 dollari fino a 120 QSO per ogni QSO supplementare,

0,15 dollari.

 

 

 

 

Oneri aggiuntivi:

 

Se avete spedito le QSL negli Stati Uniti, dovrete aggiungere la copertura delle spese postali in cui incorre l'ARRL per

restituirvi le cartoline insieme alla documentazione cartacea che attesta la vostra situazione DXCC.

Se non avete spedito le QSL negli Stati Uniti, ma le avete fatte verificare da un " Check Point ", ovrete aggiungere

la copertua delle spese postali in cui incorre l'ARRL per spedirvi la documentazione cartacea che attesta la vostra

situazione DXCC, costo 3 dollari.

Se presentate le QSL a una manfestazione ufficiale alla quale partecipa l'ARRL, è prevista una maggiorazione di

7 dollari.

Se presentate le QSL di persona presso la sede dell'ARRL, e prevista una maggiorazione di 9 dollari.

Per fare un esempio pratico, prendiamo il caso di un partecipante italiano al DXCC non iscritto all'ARRL, che  a suo

tempo ha conseguito il DXCC Mixed e ora desidera acquistare anche i diplomi Phone e CW

contestualmente al primo aggiornamento annuale di 147 QSO. A conti fatti, costui dovrà pagare 57 dollari e 5 centesimi,

cosi ripartiti: 22 dollari per i primi 120 QSO, 4,05 dollari per i 27 QSO eccedenti, 24 dollari per i due diplomi, 3 dollari

per farsi spedire la documentzione cartacea e 4 dollari per farsi spedire i diplomi.

Al totale, dovrà aggiungere un numero di dollari sufficiente a coprire le spese postali per la restituzione delle QSL

a seconda del metodo desiderato.

Se lo preferite, utilizzate il calcolatore ufficiale dello UNITED STATES POSTAL SERVICE,

http://postcalc.usps.gov

 

 

 

 

Check Point locale:

 

Analogo discorso vale per il Logbook of the World (Lotw): questo nuovo sistema, nato alcuni anni or sono,

sostanzialmente consiste in un enorme deposito on-line di QSO, caricati dalle spedizione DX e dai DXers che

aderiscono al programma. Incrociando i dati dei Log, è possibile farsi accreditare i QSO in modo elettronico,

senza inviare le QSL anzi, senza nemmeno averle ricevute.

Analizziamo il controllo locale, cosa che probabilmente interessa un maggior numero di persone.

L'indirizzo a cui inoltrare le richieste di accredito dei QSO e rilascio diplomi è:

DXCC DESK, ARRL HQ, 225Main Strett, Newington, CT 06111 USA.

Tuttavia, chi non se la sente di spedire le preziose QSL può farle controllare da un DXCC Card Checker

autorrizzato dall'ARRL. In Italia, i due radioamatori abilitati al controllo locale sono: I1JQJ e I2MQP.

Entrambi, partecipano alle pricipali fiere e manifestazioni nazionali, dove potete recarvi per far

controllare le QSL sul campo e tornare a casa con le cartoline. In alternativa, potete spedire le

richieste a loro, usando sempre e solo posta raccomandata o assicurata.

Localmente possono essere controllate le QSL per tutte le entità DXCC corenti e per collegamenti posteriori

al 15 novembre 1945. Le QSL per entità deleted e per collegamenti fatti in 160 metri devono essere invece

spedite negli Stati Uniti.

Per il controllo, bisogna sistemare le QSL nell'ordine voluto dall'ARRL:  dividere le QSL per banda, e nell'ambito

della banda dividerle per modo  SSB CW RTTY. Le QSL che contengono più di un QSO da accreditare vanno

sistemate a parte, in fondo alla lista.

Si consiglia di utilizzare gli appositi moduli di richiesta: DXCC Application e Record Sheet.

http://www.arrl.org/awards/dxcc

 

Tenete presente che Endorsement eqivale ad "avanzamento" di un diploma conseguito.

Mentre New Award significa che volete acquistare un nuovo diploma.

Compilate i moduli con tutti i dati relativi alla richiesta, e, se siete soci ARRL, indicate la data di scadenza

della vostra iscrizione.

Non è possibile fare il controllo su fotocopie delle QSL. Dovete presentare gli originali, sempre e comunque,

perchè il Card Checker certifica di aver visionato le cartoline, non le fotocopie.

Il fatto che il Card Checker abbia controllato le vostre cartoline non significa che tutti i QSO elencati nel

Record Sheet siano accreditabili. La validità dei QSO è stabilita esclusivamente dall'ARRL, il controllo

locale serve solo a certificare che le QSL sono in nostro possesso e chei dati riportati nel Record Sheet sono corretti.

In Italia i nostri controllori locali sono: I1JQJ Mauro Pregliasco e I2MQP Mario Ambrosi.

 

 

Good DX to All...